Enterokind® junior per l’EQUILIBRIO DELLA

FLORA BATTERICA INTESTINALE

Enterokind® junior è un integratore alimentare studiato per i bambinida 3 a 12 anni, utile a ristabilire l’equilibrio della flora batterica intestinale in caso di problematiche gastrointestinali quali enterite, alterazione della motilità, disbiosi intestinale anche post terapia antibiotica.

Ogni bustina di Enterokind® junior contiene fermenti lattici vivi e inulina, che favoriscono l’equilibrio della flora batterica intestinale; camomilla, che regola la motilità gastrointestinale e favorisce l’eliminazione di gas, vitamina A che contribuisce al fisiologico mantenimento della mucosa intestinale e insieme alla vitamina D favorisce la corretta funzione del sistema immunitario

Per bambini da 3 a 12 anni

2 ceppi, 3 miliardi di fermenti lattici vivi ciascuno = 6 miliardi pro dose + prebiotico (inulina), camomilla e vitamina A e D

Ha una formula naturale al 99,8%

Gusto delicato

Pratico formato in bustine

Senza glutine

Senza zuccheri aggiunti

Senza conservanti aggiunti

Senza aromi

1 bustina al giorno sciolta in acqua o altre bevande

Non è necessario conservarlo in frigo

Naturalmente privo di lattosio

Posologia:

Si consiglia l’assunzione di una bustina al giorno sciolta in acqua o altre bevande fredde o tiepide (ad una temperatura inferiore ai 37°C) per i bambini dai 3 ai 12 anni.

Il prodotto non va miscelato con bevande bollenti.

Ingredienti attivi

Lactobacillus reuteri

 

Caratteristiche:

  • fermento lattico probiotico
  • normale componente della microflora intestinale dell’uomo in condizioni di salute
  • d’impiego sicuro, non ha controindicazioni e non causa effetti collaterali

 

Azione:

  • disturbi gastro-intestinali nel bambino

Lactobacillus acidophilus

 

Caratteristiche:

  • fermento lattico probiotico
  • produce acido lattico come prodotto della fermentazione del glucosio

 

Azione:

  • produzione di composti inibitori della crescita di altri microrganismi patogeni
  • eliminazione delle tossine prodotte da batteri patogeni

Inulina

 

Caratteristiche:

  • prebiotico, ricavato dalle radici di cicoria

 

Azione:

  • azione sinergica con L. acidophilus e L. reuteri
  • favorisce l’equilibrio della flora intestinale

Camomilla

 

Caratteristiche:

  • pianta erbacea perenne della famiglia delle Asteraceae
  • estratto titolato in apigenina-7-glucoside 1,2%

 

Azione:

  • spasmolitica
  • lenitiva
  • sedativa

Vitamina A

 

Caratteristiche:

  • retinil acetato, vitamina liposolubile

 

Azione:

  • promuove la funzionalità del sistema immunitario
  • azione protettiva nei confronti della barriera intestinale

Vitamina D

 

Caratteristiche:

  • colecalciferolo o vitamina D3, sostanza liposolubil

 

Azione:

  • promuove la funzionalità del sistema immunitario
  • preserva il buono stato della barriera intestinale

Disturbi gastrointestinali

Suggerimenti utili

FAQ

Disturbi gastrointestinali

Tra i più frequenti disturbi intestinali nel bambino in età prescolare e scolare vi sono l’enterite, la disbiosi intestinale e il rallentamento della motilità gastrointestinale.

L’enterite è un’infiammazione della mucosa del primo tratto dell’intestino che procura mal di pancia, crampi addominali, diarrea e in alcuni casi anche vomito e febbre. Nella maggiore parte dei casi ha origine infettiva (batteri, virus). A supporto della terapia medica, solitamente si prevede attenzione alla dieta, assunzione di abbondanti liquidi ed integrazione con fermenti lattici utili a ripristinare la flora intestinale.

La disbiosi intestinale è uno stato di alterazione della flora batterica che risiede normalmente nell’intestino. La flora batterica intestinale è costituita da innumerevoli microrganismi in equilibrio tra loro, la maggior parte dei quali sono in grado di ostacolare la proliferazione di agenti patogeni. Le cause di un’alterazione della flora intestinale sono diverse, la più frequente è la terapia antibiotica.

Una corretta motilità permette di svolgere le fisiologiche attività intestinali, come l’assorbimento dei nutrienti e l’eliminazione delle sostanze di scarto. La corretta funzionalità intestinale è fondamentale pertanto per evitare o ridurre alcuni disturbi gastrointestinali, come la diarrea e la stipsi.

L’intestino, tra le varie funzioni, è sede di numerose reazioni immunitarie. È quindi importante che la mucosa intestinale sia in buona salute, in modo da proteggere l’organismo dall’attacco di possibili agenti patogeni in grado di scatenare processi infiammatori.

Suggerimenti utili

Disturbi gastrointestinali

Dieta

  • Idratare il bambino: far bere molta acqua ad intervalli regolari durante la giornata
  • Utilizzare integratori salini, se necessario

 

Rimedi naturali

  • Probiotici
  • Integratori alimentari a base di lattobacilli ed estratti vegetali come Enterokind® junior

FAQ

Qui di seguito potrete trovare alcune risposte alle vostre domande più frequenti:

 

Per che cosa viene utilizzato Enterokind® junior?

Enterokind® junior è utile negli stati di alterazione della flora intestinale del bambino, che possono causare ad esempio enterite, disbiosi intestinale, rallentamento della motilità gastrointestinale.

Enterokind® junior può essere utilizzato anche in caso di flora batterica indebolita a seguito di una terapia antibiotica. 

 

Qual è il dosaggio raccomandato Enterokind® junior?

• 1 bustina al giorno sciolta in acqua o altre bevande fredde o tiepide per bambini dai 3 ai 12 anni.

• 2 bustine al giorno sciolte in acqua o altre bevande fredde o tiepide per bambini dai 12 anni in su. 

 

Come va assunto Enterokind® junior?

Si consiglia l’assunzione della bustina sciolta in acqua o altre bevande fredde o tiepide (ad una temperatura inferiore ai 37°C).

Il prodotto non va miscelato con bevande bollenti. 

 

Per quanto tempo posso somministrare Enterokind® junior al mio bambino? 

Enterokind® junior è un integratore alimentare che può essere somministrato fino a quando i sintomi persistono.

Se il vostro bambino risponde scarsamente alla somministrazione di Enterokind® junior o se sorgono altre problematiche, si consiglia di consultare un medico.

 

Quali sono i possibili effetti collaterali di Enterokind® junior? 

Enterokind® junior è un integratore alimentare di solito ben tollerato.

Fino ad ora non sono noti o non sono stati segnalati effetti collaterali.

 

Quali sono le controindicazioni di Enterokind® junior? 

Non somministrare Enterokind® junior al tuo bambino se è allergico o ipersensibile ad uno dei componenti o a qualcuno degli eccipienti di Enterokind® junior.

 

Enterokind® junior può essere assunto in concomitanza ad altri farmaci? 

Non sono note interazioni di Enterokind® junior in concomitanza ad altri farmaci che sono stati prescritti da un medico.

 

Quali sono i maggiori benefici dati da Enterokind® junior?

  • Ha ingredienti naturali al 99,8%
  • Presenta un’azione sinergica tra i due ceppi di fermenti lattici vivi -ampiamente studiati in ambito scientifico – e, inulina, camomilla e vitamine A e D tradizionalmente note per la loro efficacia sulle problematiche gastrointestinali
  • È privo di conservanti aggiunti
  • È privo di zuccheri aggiunti
  • È privo di glutine
  • È naturalmente privo di lattosio
  • Presenta un’ottima tollerabilità di tutti gli ingredienti attivi
  • È pratico da utilizzare: il contenuto della bustina può essere sciolto in acqua o altre bevande fredde o tiepide
  • Non è necessario conservarlo in frigorifero

 

Dove si può trovare Enterokind® junior? 

Enterokind® junior è disponibile solo in farmacia e parafarmacia.

Enterokind® junior non necessita di prescrizione medica.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

chiudi finestra
Ulteriori informazioni